Ottimizzare e ridurre i consumi energetici in azienda

Monitorare i consumi energetici della tua azienda è il primo passo per risparmiare sulle spese ed avere fondi disponibili per altre aree di attività.

Si sa, grandi edifici pubblici, aziende o semplicemente grosse strutture hanno elevati costi di gestione, tra questi anche quelli inerenti all’energia. Come si può ridurre questo costo fisso?

La risposta è senz’altro nell’analisi del singolo caso.

Spesso la problematica risiede proprio nella progettazione originale degli impianti ma a volte basterebbe una corretta manutenzione e gestione energetica.

Ecco alcuni piccoli e semplici consigli per risparmiare sui costi energetici:

1 – Adopera una corretta gestione della luce

Accendi le luci solo quando necessario e riduci la luminosità in base alle esigenze dell’area illuminata. Spegli le luci in aree non occupate.

Per la corretta gestione del tuo impianto luce potrebbe essere notevolmente più comodo dotarsi di un impianto domotico per automatizzare questi processi di ottimizzazione

2 – Sfrutta la luce naturale

Ottimizza il sistema di on/off della luce anche in funzione della luce naturale. Sfruttala per accendere il tuo impianto solo quando realmente serve, scegli lampadine a basso consumo e regola l’intensità della luce in funzione a quella già prodotta naturalmente dall’ambiente

3 – Spegni tutte le apparecchiature

Computer, monitor, macchinari, stampanti, spegnili quando non li usi o durante i periodi di chiusura.

4 – Ottimizza il termostato

Un solo grado di differenza, in più o in meno, si traduce in circa il 6% del costo energetico.

Cura particolarmente l’ottimizzazione termica della tua azienda.

5 – Manutenzione, manutenzione e manutenzione!

Cura i tuoi impianti, riscaldamento, ventilazione e condizionamento, elettricità, pianifica delle manutenzioni programmate per avere sempre il massimo della resa. Un impianto non controllato può nascondere malfunzionamenti e quindi sprechi, oltre che rappresentare un potenziale pericolo per la sicurezza del tuo stabile.

6 – Diventa efficiente da subito

Non aspettare l’ultimo momento, pianifica già in partenza di dotarti di tecnologia ad alta efficienza e a risparmio energetico.

7 – Monitora i consumi

Tieni d’occhio regolarmente i consumi. In questo modo sarà facile scoprire quando e perché qualcosa non va.

8 – Progetta il tuo impianto in modo efficiente

Molto spesso un impianto dagli alti costi di gestione è indice di una cattiva progettazione. Per questo motivo è sempre consigliabile affidare questo genere di lavori a professionisti del settore in grado di fornire consulenza e realizzare l’impianto in modo sartoriale.

Summary
Article Name
Ridurre spese aziendali, Ottimizzare e ridurre i consumi energetici
Description
Monitorare i consumi energetici della tua azienda è il primo passo per risparmiare sulle spese ed avere fondi disponibili per altre aree di attività.
Publisher Name
CEIT
Publisher Logo